612 nuovi casi di Covid-19 e altri 6 decessi

612 nuovi casi di Covid-19 e altri 6 decessi

Ci sono stati altri sei decessi legati al Coronavirus e 612 nuovi casi della malattia sono stati confermati al Ministero della Salute.

Tutti questi decessi sono avvenuti a febbraio.

L’età media del defunto era di 63 anni e la fascia d’età da 41 a 86 anni.

Finora in Irlanda si sono verificati 4.319 decessi correlati al Covid-19, mentre il numero totale cumulativo di infezioni è 219.592.

Il numero di persone in terapia intensiva infette da Covid-19 ha raggiunto 133, in calo di due rispetto a ieri. Ci sono 554 pazienti con la malattia in ospedale con 19 ulteriori ricoveri nelle ultime 24 ore.

Dei casi segnalati oggi, 300 erano uomini e 311 erano donne e il 72% aveva meno di 45 anni.

289 casi sono stati segnalati a Dublino, 45 a Limerick, 34 a Longford, 33 a Galway e 26 a Kildare, ei restanti 185 casi sono diffusi in altre 19 contee.

Il tasso di infezione da coronavirus per 14 giorni ogni 100.000 abitanti è di 212,2.

Le contee con i più alti tassi di infezione includono Offaly (395,1), Longford (369,4) e Dublino (288,9). I punteggi più bassi includono Kerry (51,5), Cork (66,7) e Kilkenny (81,6).

A partire da giovedì 25 febbraio, in Irlanda sono state somministrate 409.529 dosi di vaccini Covid. 271.594 persone hanno ricevuto la prima dose e 137.935 persone hanno ricevuto la seconda dose.

In una dichiarazione, il vice direttore medico Dr. Ronan Glenn ha dichiarato: “Abbiamo assistito a un calo settimanale del numero di casi nelle ultime sei settimane e stiamo per raggiungere un tasso tra i più bassi in Europa”.

Ha detto che il numero di persone in ospedale è diminuito del 38% nelle ultime due settimane.

READ  Il Segretario Generale delle Nazioni Unite: Il mondo è su un percorso “catastrofico” verso un aumento della temperatura di 2,7 gradi Celsius

Il dottor Glenn ha detto: “Abbiamo tre vaccini altamente efficaci con altri in arrivo, l’offerta è in aumento e siamo sulla buona strada per dare a circa l’80% degli adulti almeno una dose entro la fine di giugno”.

“ I vaccini stanno già avendo un effetto molto positivo qui con casi in calo drastico tra gli operatori sanitari e nelle nostre case di cura.

“ Le prove stanno crescendo rapidamente che questi vaccini, oltre a impedire alle persone di ammalarsi, aiutano anche a prevenire la diffusione del virus ad altri.

“Mentre le nuove varianti hanno portato incertezza, gli attuali vaccini stanno funzionando bene contro di essa e si sta già lavorando per sviluppare versioni di richiamo, se necessario”.

Tuttavia, il dottor Glenn ha aggiunto: “Abbiamo ancora molta strada da fare. I nostri numeri di casi sono ancora molto alti e dobbiamo continuare a fare tutto il possibile per sedare questa malattia nelle prossime settimane”.

“Ma se riusciamo a farlo con successo fino a marzo, la nostra attenzione inizierà a spostarsi su ciò che possiamo fare, non su ciò che non possiamo fare.

“Sì, dobbiamo stare attenti e sì, ci saranno sfide nei prossimi mesi. Ma insieme, attraverso la scienza e la solidarietà, porremo fine a questa pandemia e questa pandemia finirà”.

Domani vedrà alcuni bambini delle scuole elementari tornare in aula per la prima volta quest’anno.

Le scuole si stanno preparando a dare il benvenuto ai bambini in seconda elementare.

Anche gli studenti del diploma di scuola superiore torneranno come parte della riapertura graduale delle scuole.

La scorsa settimana il dottor Glenn ha rilasciato una lettera in cui imploravano genitori e tutori di non vedere i bambini tornare a scuola come segno che socializzare è accettabile.

READ  Numero di gemelli nati al "massimo storico"

Ha invitato i genitori e i tutori a evitare di “radunarsi ai cancelli della scuola” e li ha esortati a non organizzare date di gioco o attività doposcuola che implichino mescolanze familiari.

Nel frattempo, un ente di beneficenza che sostiene le persone con autismo ha accusato il governo di anteporre gli interessi sindacali ai bambini con bisogni speciali.

Adam Harris, fondatore di As I am, ha affermato che circa 20.000 studenti con bisogno extra nelle scuole regolari tra il grado 3 a livello elementare e l’anno 5 a livello secondario verranno lasciati indietro mentre le scuole riapriranno gradualmente a partire da domani.

Il ministero dell’Istruzione ha detto che il lavoro continuerà per garantire che tutti gli studenti con bisogni educativi speciali nelle scuole regolari tornino in classe.

Alla domanda su come potrebbe essere la vita una volta completato il programma di vaccinazione, il dottor Colm Henry, capo della salute, sicurezza e ambiente, ha detto che la stretta di mano potrebbe essere un ricordo del passato.

Parlando al programma di questa settimana a RTÉ, il dottor Henry ha detto: “Non mi aspetto che nessuno di noi creda che la vita tornerà esattamente com’era.

“A prescindere dalla stretta di mano, che può andare oltre la rianimazione come esercizio sociale, penso che l’abbraccio tornerà sicuramente.

“Ma penso che a questo punto la speranza sia molto più grande della disperazione, date le prove concrete del vaccino.

“Dato che viene introdotto in Israele, Scozia, Inghilterra e altri paesi, stiamo assistendo a un calo significativo dei ricoveri, malattie gravi e morte nei più vulnerabili”.

Altrove, il Dipartimento della Salute dell’Irlanda del Nord ha segnalato 136 nuovi casi di Covid-19 e altri tre decessi.

READ  Gli Stati Uniti si stanno preparando a svelare una risoluzione a sostegno dell'accordo di Belfast

Questo è stato il numero più basso di nuovi casi in un solo giorno in Irlanda del Nord dal 22 settembre.

Ciò è avvenuto in un momento in cui il Regno Unito ha annunciato di aver somministrato a più di 20 milioni di persone almeno una dose del vaccino Corona virus.


Leggi le ultime storie di coronavirus
Le scuole si stanno preparando a ricevere di nuovo gli studenti
L’Autism Charity dice che alcuni bambini vengono lasciati indietro
La prima dose del vaccino è stata somministrata fino a 20 milioni nel Regno Unito
La vita dopo i vaccini: quando torna alla normalità?


We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com