Aggiunta di altri 13 paesi “ad alto rischio” all’elenco di quarantena

Aggiunta di altri 13 paesi “ad alto rischio” all’elenco di quarantena

Il ministro della Sanità Stephen Donnelly ha annunciato questa sera che i viaggiatori di altri 13 paesi devono ora sottoporsi a un periodo obbligatorio di quarantena di 14 giorni all’arrivo in Irlanda.

I paesi – tutti in Sud e Centro America – sono considerati ad alto rischio di contrarre il Covid-19.

Includono: Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Ecuador, Guyana francese, Guyana, Panama, Paraguay, Perù, Suriname, Uruguay e Venezuela.

La mossa arriva mentre il governo si prepara a imporre la quarantena obbligatoria in una struttura designata per chiunque entri nel paese.

Ma nel frattempo, il signor Donnelly esorta tutti a evitare viaggi non necessari a causa del rischio di contrarre l’infezione da Covid-19, soprattutto dalle nuove specie trasmissibili del virus.

“Il governo continua a sconsigliare tutti i viaggi internazionali non essenziali in questo momento e sono in atto una serie di misure per rafforzare questa politica. Se viaggi in Irlanda da uno dei paesi ad alto rischio, devi completare un totale di 14 -un giorno di quarantena. “

“Questo vale per tutti i passeggeri di determinati paesi, indipendentemente dalla nazionalità, e l’obiettivo di questa misura è proteggere la popolazione dalle sfide poste dalle nuove preoccupanti variabili”.

“Ho presentato una legislazione al Dáil questa settimana per far rispettare la quarantena obbligatoria in una determinata struttura. Una volta che il disegno di legge sarà approvato in tutte le fasi a Oireachtas, sarà deferito al Presidente per esame. Fatto salvo che il disegno di legge diventi legge, il governo intende iniziare funzionamento delle strutture di quarantena Obbligatorio il prima possibile. “

Nel frattempo, ha affermato che il gruppo di monitoraggio delle variabili nazionali di interesse (VOCS) è stato istituito per monitorare e consigliare i funzionari della sanità pubblica sulle sfide poste dalle nuove variabili.

READ  Il Regno Unito e l'Unione europea sembrano rafforzare le loro posizioni sull'attuazione del protocollo dell'Irlanda del Nord

La nuova lista unisce i cosiddetti “paesi della lista rossa” alla lista precedente, tra cui: Angola, Austria, Botswana, Brasile, Burundi, Capo Verde, Repubblica Democratica del Congo, Eswatini, Lesotho, Malawi, Mauritius, Mozambico, Namibia, Repubblica del Sud Africa, Ruanda, Seychelles, Suriname, Tanzania, Emirati Arabi Uniti, Zambia e Zimbabwe.

Irlandese indipendente

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com