Diritti Serie A: DAZN è fiducioso di essere entrato nello spettacolo più forte

Diritti Serie A: DAZN è fiducioso di essere entrato nello spettacolo più forte

Il miglior viaggio dei calciatori italiani è ritardato dalla decisione di un accordo televisivo locale con uno specialista OTT che offre 850 milioni di euro all’anno.

Diritti Serie A: DAZN è fiducioso di essere entrato nello spettacolo più forte

Getty Images

  • La decisione sui diritti di trasmissione nel campionato italiano è ora attesa per il 18 febbraio
  • L’offerta di Sky da 750 milioni di euro all’anno è ancora allo studio
  • DAZN riceve supporto tecnico da Tim per un valore di 400 milioni di euro all’anno

DAZN, la società di media sportivi multiregionali in abbonamento digitale, ritiene di aver fatto l’offerta più forte per acquisire i diritti locali del campionato di calcio italiano di serie A, come comprende SportsPro.

Una riunione dei dirigenti della lega e dei club di prima divisione l’11 febbraio ha visto l’ultima chiamata per l’assegnazione del contratto per i diritti di trasmissione per il prossimo torneo 2021-2024 poiché i club non sono riusciti a raggiungere un consenso. Una decisione è ora attesa per il 18 febbraio.

Il ritardo arriva tra i dubbi sulla firma di un accordo per vendere la Serie A del valore di 1,7 miliardi di euro ($ 2 miliardi) per una quota del 10% in una società di diritti sui nuovi media a un consorzio di società di private equity CVC e Advent International, nonché allo stato . Il Fondo italiano sostiene FSI.

Fonti vicine a DAZN affermano che la società è soddisfatta dei progressi nei colloqui sui diritti di trasmissione e dei commenti positivi dei club. L’offerta di DAZN ha un valore di circa 850 milioni di euro (1,02 miliardi di dollari) all’anno, che è molto più grande dell’offerta di 750 milioni di euro (908 milioni di dollari) del suo concorrente della pay-TV Sky Sports.

L’offerta Sky, che riguarda un pacchetto di diritti per tutte le piattaforme che forniscono esclusività congiunta per i servizi Internet, VoIP e TV mobile, è ancora allo studio.

Dal punto di vista di DAZN, pensa di aver messo insieme la migliore offerta per acquistare un pacchetto che vedrà ricevere sette outfit esclusivi ogni giornata, con altri tre incontri elencati su base non esclusiva. Resta inteso che i maggiori club di Serie A sostengono l’offerta DAZN in base al peso dei termini finanziari.

Nessun altro campionato è stato in grado di negoziare a questo livello, ha dichiarato al Corriere della Sera il presidente della Juventus Andrea Agnelli: “Dobbiamo stare molto attenti a non perdere questi numeri.

“Dobbiamo decidere cosa è meglio per il calcio italiano e, naturalmente, le offerte ricevute, l’offerta DAZN in particolare, testimoniano il fatto che il calcio italiano è molto attraente”, ha detto ai media italiani il presidente del Torino Urbano Cairo.

Aggiungendo: “Penso che Sky abbia fatto un grande spettacolo. Tuttavia, dato tutto, con DAZN, avremmo tra 170 milioni di euro e 200 milioni di euro all’anno – non possiamo ignorarlo. Ma ora abbiamo bisogno di una rassicurazione tecnologica che gli spettatori possano trasmette una palla. “Piedi e goditela appieno.”

Secondo l’attuale distribuzione italiana, DAZN renderà disponibili le partite sulla sua piattaforma (OTT) e attraverso la rete lineare del marchio gestita dagli operatori di telecomunicazioni Telecom Italia (Tim) e Vodafone, nonché i pacchetti sportivi di Sky.

Secondo La Repubblica, l’offerta di DAZN prevede una partnership con Tim, che fornirà alla società di telecomunicazioni supporto tecnico e distribuzione di contenuti, oltre a un supporto finanziario compreso tra 300 milioni di EUR (363 milioni di USD) e 400 milioni di EUR (484 milioni di USD) un anno.

La Serie A sperava in un aumento del 18% rispetto agli attuali accordi di 973 milioni di euro (1,17 miliardi di dollari USA) all’anno, ma nessuno degli offerenti ha raggiunto almeno 1,15 miliardi di euro (1,40 miliardi di dollari) nella stagione.

La Serie A ha confermato in un comunicato che sia DAZN che Sky avevano presentato la loro “visione strategica” per il torneo per i diritti dell’11 febbraio. Ha aggiunto: “ Al termine delle presentazioni, i club hanno deciso, per approfondire tutti gli aspetti legati alle proposte pervenute dagli operatori di telecomunicazioni, di aggiornarsi in una nuova assemblea. [18th February]”.

Se lo spettacolo DAZN si rivela il vincitore, la Serie A può ancora cercare di aumentare le entrate dai diritti di trasmissione nazionali vendendo le tre partite non esclusive.

Secondo Soccerex, la fine dei pagamenti delle commissioni ai consulenti esterni per i diritti dei media Infront farà risparmiare alla lega tra € 50 milioni ($ 60,5 milioni) e € 60 milioni ($ 72,6 milioni) a stagione.

C’è anche una certa confusione tra il nuovo accordo di trasmissione locale e la firma dell’investimento in capitale di rischio guidato da CVC. Secondo Sky News, la federazione di private equity ha recentemente scritto ai 20 club in Serie A avvertendo che avrebbe ritirato la sua offerta se l’accordo non fosse stato ratificato immediatamente.

Il rapporto dice che Juventus e Inter hanno scelto di non accettare l’accordo in un incontro il mese scorso, con discussioni in corso su un nuovo torneo della Lega Europea “probabilmente” che avrà un ruolo nel ritardo.

Un altro rapporto Reuters afferma che i club hanno nuovamente scelto di posticipare il voto sull’accordo durante la riunione dell’8 febbraio a causa delle riserve sulla perdita del controllo della loro principale fonte di reddito.

READ  Andy Murray si qualifica per la finale del campionato ATP in Italia

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com