Ibrahimovi difende il ruolo di Sanremo e tiene fede ai commenti di LeBron James

Ibrahimovi difende il ruolo di Sanremo e tiene fede ai commenti di LeBron James

L’attaccante dell’AC Milan Zlatan Ibrahimovic ha difeso la sua controversa apparizione al Festival di Sanremo e ha ribadito la sua convinzione che atleti come LeBron James, star dei Los Angeles Lakers, debbano rimanere fuori dalla politica.

Il 39enne giocatore svedese è stato criticato per aver accettato di partecipare alle quattro serate della competizione canora annuale in Liguria questa settimana, con il suo club che ospita le partite di Serie A mercoledì e domenica.

L’attaccante, capocannoniere del Milan in questa stagione con 14 gol in 14 partite di campionato, si è infortunato durante la vittoria per 2-1 di domenica sulla Roma che lo ha tenuto fuori dalle partite di questa settimana, ma ha insistito sul fatto che il festival non sarebbe stato così. Distrailo dal suo lavoro quotidiano.

“Sono un professionista e chiunque mi conosca lo sa – ha detto in una conferenza stampa – Quando gioco a calcio mi concentro solo su quello”.

“Voglio aiutare il Milan e dare tanto all’Italia per tutto quello che mi ha dato negli anni, non solo per il calcio.

“Ho avuto l’opportunità di essere ospite del festival, che è uno dei festival più importanti d’Italia, e ho deciso di partecipare”.

Riguardo al suo infortunio, Ibrahimovic ha aggiunto: “Ho subito un lieve infortunio, ma posso ancora fare tutto. Il mio programma al festival non cambierà”.

L’ex attaccante dei Los Angeles Galaxy ha dichiarato in un’intervista la scorsa settimana che atleti come il quattro volte campione NBA James dei Los Angeles Lakers non dovrebbero essere coinvolti in politica e concentrarsi invece sullo sport.

James, che era stato una delle voci principali della NBA contro l’ingiustizia razziale e la brutalità della polizia, venerdì ha risposto promettendo di “non tacere mai le cose sbagliate”, ma Ibrahimovi si è attenuto ai suoi commenti.

READ  Coronavirus - Pagina 749 - Boston News, Weather, Sports

“Il razzismo e la politica sono due cose diverse. Gli atleti uniscono il mondo e la politica lo divide”, ha detto.

“ Tutti sono i benvenuti nel nostro ambiente, non importa da dove vieni e facciamo del nostro meglio per riunire le persone.

Il mio messaggio è che gli atleti dovrebbero essere atleti e i politici dovrebbero essere politici.

Ibrahimovic ha avuto un litigio in campo con l’attaccante dell’Inter Romelu Lukaku di recente, ma ha insistito sul fatto che “non ci sono problemi personali tra di noi”.

Tra i suoi impegni a Sanremo c’è quello di salire sul palco con il 52enne allenatore del Bologna, Senisa Mihajlovic, giovedì, per eseguire un duetto nel 1972 del brano “Ayu Vagabondo” della band italiana Nomade.

“Spero che Maiha non sappia cantare, almeno così saremo allo stesso livello”, ha detto.

“Non so cosa aspettarmi ma sono sollevato. Se sbaglio nessuno potrà giudicarmi. Sarebbe meglio se facessi un buon lavoro, vuol dire che avrò un altro lavoro pronto a lavorare quando smetto di giocare. “

Questa storia è stata pubblicata dal feed dell’agenzia di stampa senza modifiche al testo.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com