Il difensore del Chelsea Ficayo Domori in prestito apre la sua vita all’Italia e la sua ambizione di vincere un trofeo all’AC Milan | Notizie di calcio

Il difensore del Chelsea Ficayo Domori in prestito apre la sua vita all’Italia e la sua ambizione di vincere un trofeo all’AC Milan |  Notizie di calcio

“Sono contento di giocare di nuovo e sono concentrato sulle cose più importanti. Penso che uno degli obiettivi personali di venire qui sia tornare in campo e provare a vincere un trofeo, il che è fantastico”.

In questa stagione A.C. Ficayo Domori, fresco e riposato per il Milan e pronto per diventare un giocatore importante, era pieno di energia e gioia mentre parlava di come è la vita a Milano.

Tomori ha giocato solo tre partite in tutte le competizioni con il Chelsea, suggellando il suo passaggio a San Siro per il resto della stagione.

23 anni A.C. Le tre settimane dal suo arrivo a Milano sono già passate e lui si sta già adattando e, soprattutto, si sta godendo la sua avventura italiana.

“Mi sento decisamente parte di esso, lo sento. Cerco di usare di più l’esperienza, cerco di migliorarmi, imparo la lingua, la capisco”, ha detto Domori. Sky Sports News.

“Qui è molto tattico, c’è ancora molto da pensare e molta consapevolezza del livello”, ha spiegato Domori.

“La partita in Inghilterra è velocissima. Quando un portiere prende un pallone, improvvisamente bombardate il campo di attaccanti e di ala, qui è un po ‘più strutturato e un po’ più lento.

“Ci sono ancora molti eventi quando sei 1 V1, devi sapere dove si trova la palla, devi stare in un certo momento rispetto alla palla. Questo tipo di cose è diverso, ci vuole tempo per arrivare abituato a.”

‘È stato un sogno che si avvera’

26 gennaio 2021, Milano, Regno Unito: Alexis Sanchez e A.C. International alla Coppa Italia a Cusep Messa di Milano.  Figo Domori di Milano.  Data dell'immagine: 26 gennaio 2021. Immagine di lettura del credito: Jonathan Masgraf / Sportimage (Immagine di credito: © Jonathan Masgraf / CSM tramite Zuma Wire) (tramite immagini AB tramite Call Image Media)
Immagine:
Figo Domori ha giocato nei giorni del derby di Milano dopo essere entrato nel suo nuovo club

Il modo in cui Domori parla del Milan – si potrebbe dire che lo apprezza, ma non è infastidito dal peso della storia e dall’attesa di indossare la famosa maglia dei Rosonery.

READ  Fincondori costruisce due nuovi sottomarini di progettazione tedesca per la Marina Militare Italiana

Domori è entrato ufficialmente a far parte della squadra italiana il 22 gennaio, quattro giorni dopo aver esordito nel derby di Milano nei quarti di finale di Coppa Italia, uno dei più grandi trofei del calcio mondiale.

“Il debutto nel derby di Milano non è stato qualcosa che pensavo sarebbe successo. Ha portato alla partita. Ho pensato a tutte le volte che guardavo il Milan contro l’Inter in DC”, ha detto Domori.

“È sempre stata una grande partita nel Regno Unito e fare il mio debutto in quella partita a San Siro è stato un sogno che si avvera.

“Anche guidando fino allo stadio, ho visto i tifosi con bandiere enormi e li vedi cantare e sventolare – puoi sentire l’interesse entrare nel gioco.

“Quando mi ha detto di riscaldarmi, ero un po ‘nervoso. Non ero molto nervoso, ma sono rimasto sorpreso quando ho visto le linee rosse e nere e blu e nere”.

L’Inter ha vinto i quarti di finale per 2-1, ma Domori non vede l’ora di giocare di nuovo in campionato questo fine settimana, con l’Inter che ha portato Rosoneri a un punto.

“Entrando in partita sabato, entrambe le squadre sono al primo e al secondo posto in campionato nel momento cruciale: sarà una partita seria.

“L’unica cosa con il virus Corona è che i tifosi non possono essere nell’arena, ma possiamo vincere e rimetterlo sul tavolo”.

Maldini e Slaton

CORRENTE ALTERNATA. La decisione di Domori di passare al Milan è stata facile. Lasciare il Chelsea non è un compito facile, ma una volta che si è presentata l’occasione, l’interesse del giovane difensore a giocare per il famoso Rosoneri e l’opportunità di giocare ulteriormente hanno aiutato a prendere una decisione.

READ  Roundup Italia: Nonostante l'epidemia, i fondi pensione avranno un ritorno positivo nel 2020 | notizia

Ma c’è stata anche una telefonata speciale da San Siro.

Potresti aver sentito parlare di lui. CORRENTE ALTERNATA. Paulo Maldini, direttore tecnico del Milan – ma soprattutto, un rinomato difensore che ha rappresentato il Milan per 25 anni, vincendo sette titoli di Serie A e cinque titoli di Coppa dei Campioni / Champions League.

Domori ha spiegato: “Ero a casa e il mio agente mi ha chiesto della telefonata e ho risposto ‘sì, che ora, che ora sarà?’

“È un momento meraviglioso. Non è niente come vedermi come persona e presentarmi al Milan. Sentivo che non vedeva l’ora di venire. Era così ansioso che venissi”.

Due anni dopo il ritiro di Maldini, A.C. Il Milan ha vinto il suo ultimo grande trofeo e quest’anno sembra la migliore occasione per reclamare lo scudetto. Se vogliono farlo, un giocatore importante per qualsiasi quota di titolo è l’imbattuto Sloton Ibrahimovic.

“È il migliore con me, è una grande personalità, è una leggenda nello sport. È un leader, si sente la sua voce in campo, in allenamento, non è male, è molto stimolante”, Domori disse.

“Vai ai livelli che ha ottenuto … Lo puoi vedere dal modo in cui parla e dal modo in cui gioca.

“Sono qui solo da tre settimane, ma puoi vedere che ha concentrazione, determinazione e motivazione: è davvero affascinante vedere cose così vicine e diverse da quelle che vediamo sui social media”.

Vita italiana

Fuori dal campo, nonostante l’epidemia di coronavirus, Domori chiama per un breve periodo parti della nuova città, ma ha riconosciuto che è difficile spostare paesi in un momento così difficile.

Figo Domori entusiasta di aiutare il Milan a sfidare il titolo di Serie A.
Immagine:
Domori è entusiasta dell’opportunità di aiutare il Milan a lottare per il titolo di Serie A.

Ma facile da dimenticare, questo giovane ha ancora 23 anni e si può capire se è stato un po ‘una minaccia per gli stranieri, soprattutto in circostanze, dopo aver contattato il Chelsea dall’età di otto anni.

READ  30 Miglior Scaffale Legno Bianco per te

“Personalmente ho sempre desiderato l’idea di vivere in un paese diverso, che non fosse psicologicamente traumatico e ho sempre pensato che sarebbe stato bello”, ha detto Domori.

“Mi sono divertito. Ovviamente non posso vedere la mia famiglia, ma per fortuna abbiamo FaceTime così posso restare in contatto”.

Qual è il prossimo?

Cosa c’è nel futuro di Ficayo Domori? Come centro giovanile, era un membro del famoso A.C. Il Milan è cresciuto guardando squadre, tra cui Paulo Maldini e Alessandro Nesta.

Tomori interpreterà A.C. in questa stagione. Il Milan vuole vincere il primo titolo di Serie A dalla stagione 2010-11 e il primo trofeo dal 2016-17, proprio come faresti con un giocatore famoso se vuoi contare la Supercoppa Italiana.

“Cerco di sfruttare maggiormente l’esperienza, cerco di migliorare me stesso, imparare la lingua e capire la lingua”, ha detto Domori.

“Sono stato accolto a braccia aperte. Sono a mio agio con la squadra, c’è ancora molta strada da fare nella stagione e possiamo fare qualcosa di speciale, quindi i nostri nomi sono tutti nei libri di storia”.

CORRENTE ALTERNATA. Il Milan incoraggia i tifosi di tutto il mondo a riempire il proprio stadio di San Siro acquistando biglietti virtuali, e tutti i proventi vanno in beneficenza. Puoi saperne di più sull’iniziativa Qui.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com