Il tunnel “stupido” di Johnson tra l’Irlanda del Nord e la Scozia è stato demolito durante la revisione della spesa

Il tunnel “stupido” di Johnson tra l’Irlanda del Nord e la Scozia è stato demolito durante la revisione della spesa

Un tunnel tra l’Irlanda del Nord e la Scozia e uno schema a sostegno dei disoccupati per avviare un’attività in proprio sono caduti vittima di un giro di vite da parte del Tesoro britannico mentre lotta con i freni autoimposti alla spesa pubblica.

Il piano di Boris Johnson per costruire il “tunnel più stupido del mondo” che collega la Scozia e l’Irlanda del Nord – che si stima costi almeno 15 miliardi di sterline – è stato descritto come “morto” dai funzionari del governo informati sui negoziati di spesa prima del budget di Rishi Sunak questo mese. prossimo.

La cancelliera ha dato ai suoi colleghi di gabinetto tempo fino a lunedì sera per finalizzare le loro offerte per la spesa pubblica e li ha avvertiti di voler “mettere le finanze pubbliche su un percorso sostenibile nel medio termine”.

La revisione della spesa di Sunak imposterà il panorama per il settore pubblico fino alle prossime elezioni, poiché scuole, tribunali, consigli locali e trasporti richiedono più soldi dopo la crisi di Covid.

La revisione della spesa infliggerà un duro colpo al piano di Johnson di costruire un ponte o un tunnel di 21 miglia dalla Scozia all’Irlanda del Nord. “È morta, almeno per ora”, ha detto un funzionario del governo.

Johnson ha visto il tunnel come un modo per collegare le parti componenti del Regno Unito ed era particolarmente entusiasta di collegare l’Irlanda del Nord alla Gran Bretagna dopo le turbolenze della Brexit.

Un funzionario ha affermato che l’idea era “in anticipo sui tempi” e che il tunnel potrebbe diventare praticabile nel futuro delle auto a guida autonoma. La tecnologia attuale richiede un tunnel ferroviario “molto lungo”, che richiede una pendenza ridotta.

READ  UL per creare un centro di test dopo il picco di casi di Covid-19 tra gli studenti che vivono vicino al campus

Tuttavia, Dominic Cummings, ex consigliere senior di Johnson, ha dichiarato a luglio: “L’unico programma del primo ministro è acquistare più treni, acquistare più autobus, ottenere più biciclette e costruire il tunnel più stupido del mondo per l’Irlanda”.

Johnson ha ordinato una revisione di “Union Connection” da parte di Sir Peter Hende, capo di Network Rail, che riferirà sugli schemi prioritari prima di completare una revisione della spesa nel bilancio del 27 ottobre.

Il signor Hendy aveva commissionato uno studio di fattibilità su un possibile collegamento con l’Irlanda del Nord; Il ponte dovrebbe attraversare il Canale del Nord, colpito dalla tempesta, mentre il tunnel dovrebbe attraversare una discarica di munizioni in tempo di guerra nella zona di Beaufort Dyke.

Un portavoce del governo ha rifiutato di dire se il collegamento con l’Irlanda del Nord sarebbe sopravvissuto alla revisione della spesa, ma “il rafforzamento della connettività in tutto il Regno Unito e il miglioramento delle infrastrutture di trasporto sono al centro dell’agenda di ‘insediamento'”.

Un’altra delle prime vittime della campagna del Tesoro è New Enterprise Allowance, un programma lanciato dieci anni fa in pompa magna da David Cameron. Ha fornito sovvenzioni di oltre £ 1.000 ciascuna a circa 250.000 persone sin dal suo inizio nel 2011.

Tuttavia, Therese Coffey, Segretario del Lavoro e delle Pensioni, ha raccomandato di eliminarlo come parte della presentazione della sua spesa al Tesoro, hanno detto i funzionari.

Un ministro ha affermato che la decisione fa parte di uno sforzo per concentrare le risorse sui piani più efficaci. Ma la tempistica del piano solleverà dubbi, mentre il governo si prepara a porre fine allo schema di congedo Covid-19.

READ  Le tariffe statunitensi sono state sospese sui prodotti lattiero-caseari irlandesi

Il cancelliere ha aumentato le tasse di 12 miliardi di sterline la scorsa settimana per finanziare ulteriori spese per l’assistenza sanitaria e sociale. Ciò potrebbe significare più soldi per altri dipartimenti che temono che il servizio sanitario nazionale “inghiottirà” risorse scarse.

Ma Sunak ha detto la scorsa settimana che non ci sarebbero stati fondi aggiuntivi disponibili per altri dipartimenti oltre alla spesa totale stabilita al momento del budget di marzo.

Ha sostenuto che la spesa dipartimentale è destinata ad aumentare a un tasso annuo del 4% in più rispetto all’inflazione, “il più grande aumento in termini reali della spesa pubblica dipartimentale di qualsiasi parlamento in questo secolo”, ha scritto Sunak ai colleghi ministri.

L’unica area di evasione nella revisione della spesa è stata che i dipartimenti potrebbero essere in grado di persuadere il Tesoro a perseguire una spesa specifica per il Covid-19. Il sig. Sunak ha avvertito che questo sarebbe stato preso in considerazione “solo in circostanze eccezionali, in cui le riforme e l’efficienza non sono sufficienti per finanziare l’attività principale”.

Copyright The Financial Times Limited 2021

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com