La Fed vede un modesto aumento dell’occupazione questo mese

La Fed vede un modesto aumento dell’occupazione questo mese

Washington (AFP) – La Federal Reserve afferma che ci sono prove che l’occupazione è rimbalzata nelle ultime settimane, sebbene il mercato del lavoro rimanga duramente colpito dalla pandemia.

In ciò Politica monetaria semestrale In un rapporto pubblicato venerdì, la Fed ha affermato che stava monitorando i dati sul lavoro compilati dal processore dei salari ADP. La Fed ha costruito la propria misura dell’occupazione utilizzando i dati ADP e ha affermato che la metrica corrisponde strettamente ai rapporti mensili sull’occupazione del governo durante la pandemia.

Il rapporto della Fed afferma: “I dati ADP indicano che l’occupazione è leggermente migliorata all’inizio di febbraio”. Ha anche affermato che la misura ha mostrato che il malconcio settore dell’intrattenimento e dell’ospitalità – che comprende ristoranti, bar, hotel e luoghi di intrattenimento – sta ricominciando ad aggiungere posti di lavoro, dopo una “contrazione temporanea” alla fine dell’anno scorso.

La Federal Reserve si è sempre più rivolta negli ultimi anni a fonti non governative Dati economici per una lettura più rapida e tempestiva dell’economia. Ciò si è rivelato particolarmente vantaggioso durante la pandemia, ha affermato la banca centrale nel suo rapporto, data la velocità della recessione che ha eliminato 22 milioni di posti di lavoro in soli due mesi questa primavera. Solo il 55% di questi posti di lavoro è stato recuperato.

Il rapporto costituirà la base per la testimonianza del presidente della Fed Jerome Powell la prossima settimana davanti alle commissioni alla Camera e al Senato.

Le assunzioni si sono fermate negli ultimi tre mesi, con guadagni medi di posti di lavoro in media di soli 90.000 al mese da novembre a gennaio. Il rapporto della Fed ha confermato che il mercato del lavoro è ancora lontano da ciò che la banca centrale considera “piena occupazione”.

READ  "We Can Be Heroes" ha stabilito un nuovo record nella top 10 delle classifiche Netflix

Quasi 4 milioni di americani sono caduti dalla forza lavoro dall’inizio della pandemia, il che significa che non lavorano più o non cercano lavoro. Powell aveva precedentemente indicato che se fossero considerati disoccupati, il tasso di disoccupazione sarebbe intorno al 10%.

Tuttavia, secondo i verbali della riunione di gennaio, i funzionari della Fed ritengono che le prospettive economiche per la fine dell’anno siano migliorate., Rilasciato mercoledì. Il record diceva che la distribuzione di vaccini e l’attuazione di un pacchetto di salvataggio economico del valore di 900 miliardi di dollari alla fine dell’anno scorso ha aumentato le prospettive dell’economia.

Eric Rosengren, presidente della Federal Reserve Bank di Boston, una delle dodici banche regionali della Federal Reserve, ha fatto eco a questa opinione in Discorso del venerdì Al simposio sullo sviluppo economico di Yale.

Rosengren ha dichiarato in dichiarazioni pre-preparate: “Il successo del lancio del vaccino entro metà estate indica che entro la seconda metà di quest’anno, ci deve essere una forte ripresa economica”.

In una sezione separata del rapporto semestrale, la Fed ha anche spiegato i cambiamenti nel suo pensiero che l’hanno portata a fare di più per abbassare il tasso di disoccupazione e concentrarsi meno sulle potenziali minacce all’inflazione.

“La performance economica degli ultimi decenni, anche durante la precedente espansione economica, ha dimostrato che un forte mercato del lavoro può continuare senza causare un aumento indesiderato dell’inflazione”, ha detto la Fed.

Nel 2019, il tasso di disoccupazione è sceso al minimo negli 50 anni del 3,5%, senza alcuna indicazione di inflazione. Powell e altri funzionari della Fed hanno citato questa tendenza come una scusa per mantenere i tassi molto bassi fino al completo recupero dell’occupazione. La Federal Reserve ha sospeso il tasso di interesse a breve termine quasi a zero dallo scorso marzo, quando l’epidemia si è intensificata.

READ  Il posto di Pelé è confermato nel Pantheon mentre il film Netflix approfondisce la gloria dei Mondiali del 1970

In precedenza, i funzionari della Fed hanno spesso ritenuto necessario aumentare il suo tasso record quando il tasso di disoccupazione si avvicinava alla sua stima del tetto di occupazione, solo nella speranza che l’inflazione aumentasse presto. Ma la politica della Fed ora non è quella di aumentare i tassi di interesse finché l’inflazione non raggiungerà in modo sostenibile il suo obiettivo del 2%.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com