L’Italia stanzierà circa 3,5 miliardi di euro per ridurre la bolletta energetica

L’Italia stanzierà circa 3,5 miliardi di euro per ridurre la bolletta energetica

(Bloomberg) – Iscriviti alla newsletter New Economy Daily, seguici su economia e iscriviti al nostro podcast.

Il governo italiano spenderà circa 3,5 miliardi di euro (4,1 miliardi di dollari) per proteggere i consumatori dall’aumento dei prezzi dell’energia che ha colpito i paesi di tutta Europa, secondo persone che hanno familiarità con la questione.

Le persone, che hanno chiesto di non essere nominate, per discutere dei piani segreti, hanno affermato che lo scambio potrebbe essere approvato già la prossima settimana.

La gente ha detto che l’amministrazione del primo ministro Mario Draghi sta anche rivedendo le opzioni per la protezione permanente delle famiglie a basso reddito da ulteriori aumenti delle bollette dell’elettricità. Le misure potrebbero essere adottate in bilancio a dicembre.

Un portavoce del governo ha rifiutato di commentare.

Draghi ha detto dopo i colloqui che l’aumento dei prezzi del gas e le sue ripercussioni sono stati discussi venerdì ad Atene in una riunione dei leader dei paesi dell’Unione europea che si affacciano sul Mediterraneo.

“Dobbiamo tenere a mente che una trasformazione ambientale rapida e significativa ha enormi costi economici e sociali”, ha affermato. “La Commissione dell’Unione Europea ha un ruolo cruciale in questa transizione”.

La gente ha detto che un’opzione che l’Italia stava prendendo in considerazione era la riallocazione diretta di una parte del gettito fiscale per abbassare il costo dell’elettricità per le famiglie povere. Nessuna decisione è stata presa e i piani del governo potrebbero ancora essere cambiati, secondo la gente.

Prezzi in rialzo

L’aumento dei prezzi dell’energia sta mettendo a dura prova le economie europee mentre emergono dalla pandemia di Covid-19 e l’impatto è destinato ad aumentare durante la stagione fredda. L’Italia ha già speso circa 1,2 miliardi di euro per mitigare il forte aumento dei costi energetici nel secondo trimestre.

READ  La famiglia italiana Agnelli si sta espandendo nel mondo del lusso con una partecipazione del 24% in Louboutin

Anche altri paesi stanno intervenendo per aiutare i consumatori con costi energetici esorbitanti. La Francia distribuirà circa 580 milioni di euro alle famiglie povere e la Spagna prevede di introdurre una tassa inaspettata sui servizi energetici e di limitare le bollette dei consumatori.

L’Italia è particolarmente vulnerabile in quanto dipende dalle importazioni per soddisfare oltre il 70% del proprio fabbisogno energetico, con quasi il 40% proveniente dal gas naturale, secondo i dati ufficiali.

Il ministro per la trasformazione ambientale Roberto Cingolani ha dichiarato questa settimana che i prezzi dell’energia potrebbero aumentare del 40% nel terzo trimestre, soprattutto a causa del gas.

(Aggiornamenti con citazione Draghi nel quinto paragrafo.)

Altre storie come questa sono disponibili su bloomberg.com

Iscriviti ora Per stare al passo con la fonte di notizie economiche più affidabile.

© 2021 Bloomberg LB

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com