L’Italia torna in uno stato bloccato con l’aumento dei casi Covid-19

L’Italia torna in uno stato bloccato con l’aumento dei casi Covid-19

Mentre il governo intensifica i suoi sforzi per frenare il continuo aumento dei casi di coronavirus, da lunedì si intensificheranno le sanzioni al commercio e ai movimenti in gran parte dell’Italia, compresa la sua capitale Roma e il suo centro finanziario Milano.

Il governo ha dichiarato venerdì che il secondo fine settimana di Pasqua annuale sarebbe stato bloccato a livello nazionale.

L’Italia, il primo paese occidentale a essere duramente colpito dall’epidemia, questa settimana ha visto un aumento del 10% dei contagi rispetto alla settimana precedente, e le autorità hanno avvertito che la situazione sta peggiorando con l’arrivo di nuove varianti più contagiose. .

Negli ultimi mesi, il paese ha misurato controlli che vengono rivisti ogni settimana in base alle condizioni epidemiologiche locali (bianco, giallo, arancione e rosso) in quattro delle sue 20 regioni, codificate per colore.

In base a un’ordinanza approvata venerdì dal ministro della Salute Roberto Speranza, sette regioni sono state trasferite in zone rosse dure, tra cui la Lombardia intorno a Milano e il Lazio intorno a Roma.

Le altre tre regioni erano già in rosso, il che significa che metà del paese e la maggior parte della sua popolazione saranno soggette alle restrizioni più severe da lunedì.

Scuole e negozi non essenziali in queste zone saranno chiusi e gli italiani potranno lasciare le loro case solo per motivi di lavoro, salute o emergenza.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com