‘Sindrome della donna bianca scomparsa’ – La conduttrice televisiva statunitense si rifiuta di prestare attenzione alla morte di Gabi Pettito

‘Sindrome della donna bianca scomparsa’ – La conduttrice televisiva statunitense si rifiuta di prestare attenzione alla morte di Gabi Pettito

La conduttrice televisiva americana Joy Reed ha descritto la scomparsa e la morte della donna della Florida Gabe Pettito come un esempio della “sindrome della donna bianca scomparsa”, mettendo in dubbio la mancanza di interesse simile nei casi che coinvolgono persone di colore.

Itito, 22 anni, che era in viaggio con il suo ragazzo da due mesi, è scomparsa il mese scorso e domenica è stato trovato un corpo che corrisponde alla sua descrizione nel Wyoming. La polizia ha detto che verrà eseguita l’autopsia sui resti non identificati.

Riferendosi a incidenti simili che hanno portato alla scomparsa di altre persone di colore, la signora Reed ha detto: “Molti si sono chiesti come questa storia abbia affascinato la nazione, perché non ottenere la stessa attenzione dei media quando le persone di colore scompaiono?”

“Beh, la risposta in realtà ha un nome: sindrome della donna bianca scomparsa, un termine coniato dalla grande defunta Gwen Eiffel per descrivere il fascino dei media e del pubblico per le donne bianche scomparse come Lacy Peterson o Natalie Holloway, ignorando i casi che coinvolgono persone di colore, ” ha detto l’host ReidOut su MSNBC.

Read ha citato il caso del geologo Daniel Robinson, scomparso nel giugno di quest’anno.

L’uomo di colore di 24 anni è stato visto l’ultima volta il 23 giugno alla guida di una Jeep Renegade dal suo luogo di lavoro vicino a Sun Valley Parkway e Cactus Road.

Non ne avevo mai sentito parlare fino a quando il mio amico non me l’ha mandato. Penso che sia questo il problema, giusto? ‘ ha detto la signora Reed durante una tavola rotonda.

READ  Il DUP esorta i parlamentari a sostenere l'abolizione del protocollo NI

“È sicuramente così”, ha detto la portavoce Derica Wilson della Black and Messing Foundation. Wilson ha affermato che i casi in cui le persone di colore, uomini, donne e bambini scompaiono, non vengono presi sul serio.

Lynette Graypool della Not Our Native Daughters Foundation ha affermato che un fallimento sistematico nella lotta al razzismo è una delle ragioni di tale discriminazione nei crimini.

“Uno dei fattori principali e uno dei fattori principali di cui molte persone non vogliono parlare è che si tratta di razzismo. È razzismo”, ha affermato la signora Ball.

Il corpo di Pettit è stato trovato da una coppia sposata circa tre settimane dopo aver mandato un messaggio a sua madre da un viaggio su strada che copriva i parchi nazionali. Non è più con Brian Laundry che è tornato a casa questo mese, anche se i due sono partiti insieme in un furgone e hanno documentato il loro viaggio sulle piattaforme dei social media.

Il signor Laundry è stato nominato “persona di interesse” dalla polizia mentre le indagini procedono per trovarlo e capire cosa è successo sul volo nelle ultime settimane.

La polizia ha detto che Laundery ha lasciato la sua casa ed è scomparso nel deserto della Florida.

Un rapporto dello Utah State ha mostrato che Petitou e il suo fidanzato litigavano e si picchiavano a vicenda e sono stati individuati dalla polizia a Moab, nello Utah, il 12 agosto.

Secondo un rapporto del National Crime Center Data, entro la fine del 2020 negli Stati Uniti sono stati registrati quasi 90.000 casi di dispersi attivi.

Nel frattempo, il collaboratore di Fox News Raymond Arroyo è stato preso di mira per aver definito il caso Gabby Petito una “grande distrazione” dalla politica.

READ  Il Segretario Generale delle Nazioni Unite: Il mondo è su un percorso “catastrofico” verso un aumento della temperatura di 2,7 gradi Celsius

Una clip di Arroyo che parla su Fox News è stata caricata da TikToker Morgan S’more domenica e da allora è diventata virale. Nel video, il signor Arroyo sembra affermare che i media si sono preoccupati più del caso di Pettito che di qualsiasi altra cosa.

“Con tutto quello che sta succedendo nel mondo, e quello che sta succedendo al nostro confine meridionale, all’estero ea casa, penso che tutta questa storia sia un’enorme distrazione, perdonami”, ha detto Arroyo, secondo il Daily Dot.

“Questo è come un film di una vita, una miniserie in corso per l’America, ma penso che sia una storia locale, è una persona scomparsa”, ha aggiunto. “Spero che arrivino in fondo alla questione, ma sono preoccupato che stiamo spendendo molto tempo su questo problema”.

Il video ha fatto arrabbiare alcuni perché è arrivato il giorno in cui l’FBI ha annunciato di aver trovato il corpo di quello che credevano essere il blogger Van Life scomparso nel Grand Teton National Park nel Wyoming. Martedì è prevista l’autopsia.

Molti utenti si sono rivolti a Twitter per denunciare i commenti di Mr. Arroyo, anche se alcuni erano anche d’accordo con lui.

“RaymondArroyo è tutto sbagliato in questo paese. Le vite delle persone contano. Tutte le vite contano”, ha scritto un utente di nome Paul Murray. “Dire che la morte di qualcuno è una distrazione mostra una mancanza di empatia di classe. Totalmente disgustoso!”

Un altro utente, Carol Bruns, ha scritto: “Raymond Arroyo, mi dispiace che tu sia distratto dalla perdita di una giovane donna che potrebbe non tornare viva”. “Spero che siano le famiglie [family’s] La paura e il terrore non ti infastidiscono molto. Tutte le altre notizie sono costantemente riportate. Anche Gabe Pettito è importante”.

READ  Aumento del 15% dei bambini della scuola primaria positivi al COVID-19

Tuttavia, il signor Arroyo ha ribadito la sua opinione su Twitter e ha pubblicato l’elenco dell’FBI di bambini e adulti scomparsi “che hanno ricevuto poca copertura”.

Un utente che ha risposto al tweet del signor Arroyo a sostegno di lui ha scritto: “Gabby Petito è l’ultima manifestazione della sindrome della donna bianca scomparsa”.

Londra indipendente

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com