Sturgeon dice che le accuse su Salmond erano “spaventose” ma non c’era nessuna cospirazione per “ottenerlo”

Sturgeon dice che le accuse su Salmond erano “spaventose” ma non c’era nessuna cospirazione per “ottenerlo”

Aggiornato 3 ore fa

Nicola Sturgeon ha insistito: “Non avrei mai voluto” Alex Salmond, dicendo al Comitato Holyrood che “non aveva alcun motivo o intento (o) desiderio” per tale azione contro il suo predecessore.

Il primo ministro scozzese ha respinto il “ridicolo suggerimento secondo cui qualcuno ha agito in modo malizioso o come parte di una cospirazione contro Alex Salmond”, affermando che “l’accusa non è basata su alcuna verità”.

“Non c’è niente da nascondere al governo”, ha aggiunto.

Sturgeon ha detto ai membri di MSP del Comitato per la gestione delle denunce di molestie del governo scozzese che i dettagli delle denunce contro Salmond erano “spaventosi” e che il suo comportamento “non era sempre appropriato”.

Ha detto che il racconto che Salmond le ha fatto del suo “comportamento estremamente inappropriato” è stato “un momento della mia vita che non dimenticherò mai”, poiché ha confermato di non aver interferito con le indagini del governo scozzese sul suo predecessore.

– Errore fatale

La Sturgeon si è scusata con il pubblico e le donne che hanno presentato denunce per molestie sessuali contro il suo predecessore come Primo Segretario, dicendo che c’è stato un “errore molto fatale” nelle indagini del governo scozzese.

Un’indagine sul caso Salmond è iniziata dopo che diverse donne hanno denunciato molestie sessuali.

Ma il successo della revisione giudiziaria di Salmond ha portato alla sentenza che l’indagine del governo era illegale e “macchiata da apparenti pregiudizi”, con un risarcimento di £ 512.250 per le spese legali.

Salmond è stato successivamente prosciolto da 13 accuse a seguito di un processo penale.

READ  Il ministro del DUP interrompe i lavori di costruzione ai posti di blocco della Brexit a NI Ports

Sturgeon ha detto oggi agli MSP che è “assolutamente giusto” che il governo scozzese indaghi sui reclami.

Ha detto: “Il profilo, lo stato o le connessioni di un individuo non dovrebbero portare a che reclami di questo tipo vengano ignorati o trascurati. In questo caso era un ex Primo Ministro che non lo avrebbe cambiato”.

“Due donne hanno fallito e hanno perso i soldi dei contribuenti, e mi dispiace molto per questo”, ha detto.

Ha aggiunto: “Sebbene all’epoca non fossi a conoscenza dell’errore, sono il capo del governo scozzese, quindi vorrei cogliere l’occasione per chiedere scusa alla signora interessata e al pubblico in generale”.

Descrivendo il lungo processo che ha portato alle indagini, Sturgeon ha detto che quello che è successo è stato “semplice”.

“Diverse donne hanno sporto denuncia contro Alex Salmond. Il governo, nonostante il suo indubbio errore, ha cercato di fare la cosa giusta”, ha aggiunto.

“Come primo presidente, mi sono rifiutato di seguire il vecchio modello di lasciare che un ragazzo duro usasse la sua situazione e le sue relazioni per ottenere ciò che voleva”.

Non una sola parola di cui pentirsi

Rivolgendo le prove di Salmond alla giuria venerdì, Sturgeon ha detto: “La sua giuria lo ha assolto per aver commesso un crimine di condotta criminale è fuori dubbio. Ma so, da quello che mi ha detto, che il suo comportamento non è stato sempre appropriato.

“Eppure, in sei ore di testimonianza, non c’è stata alcuna parola di rimorso, pensiero o semplicemente riconoscimento di ciò. Posso solo sperare che la realtà fosse diversa in segreto.”

Il Primo Segretario aveva inizialmente affermato di aver appreso per la prima volta delle indagini del governo scozzese sul caso Salmond il 2 aprile 2018, prima di ammettere in seguito a un incontro del 29 marzo con l’ex capo di stato maggiore di Salmond.

READ  La persona più anziana in Europa ha 117 anni dopo essere sopravvissuta a Covid

Ha detto che nella riunione del 29 marzo, l’ex capo di stato maggiore di Salmond ha indicato che era stata sollevata una questione del tipo di molestie, ma quello che ho ricordato è che lo ha fatto in termini generali.

Ha detto alla commissione che desiderava che il suo ricordo della riunione del 29 marzo fosse “più chiaro”, ma che “sono stati i dettagli dei reclami nell’ambito della procedura sottoposta a me il 2 aprile ad essere veramente importanti e scioccanti”.

Ha descritto l’incontro del 2 aprile a casa sua con Salmond, e ha detto che mentre negava le denunce contro di lui, ha dato il suo resoconto dell’incidente di cui “ha detto di essersi scusato in quel momento”.

# Apri stampa

Nessuna notizia è una cattiva notizia
Supporto per riviste

è tuo Contributi Ci aiuterai a continuare a fornire le storie che ti interessano

Sostienici adesso

“Ciò che ha descritto costituisce, a mio avviso, un comportamento estremamente inappropriato da parte sua”, ha detto Sturgeon agli MSP, “che è probabilmente il motivo per cui ho quel momento così forte nella mia mente”.

Ha detto di non aver “registrato immediatamente la riunione del 2 aprile” perché non voleva che fosse resa pubblica e rischiava di “violare la segretezza dell’operazione”.

Ha aggiunto che non intende interferire nel processo di indagine e non ha interferito, dicendo che farlo sarebbe un abuso del suo ruolo.

“Penso di essermi comportato correttamente.”

Parlando della revisione giudiziaria, Sturgeon ha affermato che c’erano forti prospettive per difendere la sfida, ma le cose sono cambiate nell’arco di due mesi da ottobre a dicembre 2018.

READ  L'Unione Europea sta acquistando fino a 300 milioni di dosi in più di Moderna

A partire dall’11 dicembre, il consiglio dato era che “non è necessario archiviare il caso”, ha detto.

Ha aggiunto: “In una delle situazioni politiche e personali più odiate che abbia mai affrontato, credevo di aver agito correttamente e in modo appropriato e di aver generalmente dato il miglior giudizio possibile”.

Sturgeon ha detto che non c’era “alcuna intenzione” da parte del governo scozzese di nascondere le informazioni alla commissione.

“Anche se il governo ha commesso degli errori … non c’è niente qui che il governo dovrebbe nascondere”, ha aggiunto.

Ha detto che le procedure di reclamo del suo governo sono “legali”, ma che c’è stato un errore nella nomina dell’ufficiale investigativo, che era stato in precedente contatto con le due donne che avevano presentato una denuncia.

Sturgeon deve affrontare le chiamate dei conservatori scozzesi a dimettersi dopo che due testimoni hanno accolto l’affermazione di Salmond secondo cui aveva fuorviato il Parlamento su un incontro con il suo predecessore come prova davanti alla commissione.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com