Un ufficiale di Sarah Everard ha fatto riferimento a un cane da guardia per una “tariffa inappropriata”.

Un ufficiale di Sarah Everard ha fatto riferimento a un cane da guardia per una “tariffa inappropriata”.

Un agente della polizia metropolitana di Londra coinvolto nella ricerca di Sarah Everard nel Kent è stato licenziato dalle sue funzioni per presunta condivisione di un “compenso inappropriato” con i colleghi.

La forza ha detto che una foto è stata pubblicata venerdì sui social media, ed è stata trasmessa da un certo numero di agenti che erano “preoccupati per il suo contenuto”.

La polizia metropolitana ha affermato che, dato il contesto delle funzioni dell’agente in quel momento, è stato fatto un deferimento all’ufficio indipendente di condotta della polizia (IOPC).

L’ufficiale, un ufficiale di sorveglianza, è stato schierato come ufficiale di cordone per supportare le operazioni di ricerca nel Kent in relazione alla scomparsa della signora Everard.

(Disegni PA)

Sono stati collocati in un ruolo che non è stato affrontato dal pubblico mentre le indagini erano in corso.

La forza ha detto che il disegno non contiene fotografie o immagini della sig.ra Everard o qualsiasi altro materiale ottenuto da o relativo alle indagini sul suo omicidio.

La sua famiglia è stata informata dell’incidente.

Il vice commissario di polizia Nick Evgrave ha dichiarato: “Il Dipartimento della Difesa si aspetta che i suoi ufficiali agiscano sempre in modo professionale, e questo include il modo in cui utilizzano i social media.

“Prendo molto seriamente le accuse secondo cui qualsiasi funzionario o ufficiale non ha rispettato questi standard e ho deferito la questione all’IOPC”.

Manifestanti sul ponte di Westminster (Ian West / PA)

L’IOPC ha confermato che avvierà anche una seconda indagine separata su come Wayne Cousins, l’attuale ufficiale accusato di aver ucciso la signora Everard, abbia subito gravi ferite durante la custodia.

READ  Un documento classificato ha rivelato che i test rapidi Covid di 15 minuti sono fondamentali per riaprire la società irlandese

Cousins, 48 ​​anni, è accusato del rapimento e dell’omicidio del marketing manager scomparso mentre tornava a casa dall’appartamento di un amico nel sud di Londra il 3 marzo.

È stato colpito alla testa il 10 e 12 marzo ed è stato ricoverato in entrambi i casi.

Questo avviene in un momento in cui un gran numero di manifestanti si sono riuniti nel centro di Londra lunedì sera per protestare contro il trattamento dei morti con una veglia organizzata per la signora Everard sabato sera.

Centinaia di persone hanno bloccato il traffico a Westminster Bridge prima di trasferirsi a New Scotland Yard, cantando “Vergogna su di te”.

Nel frattempo a Sandwich, nel Kent, gli agenti continuano a condurre indagini sull’uccisione di Everard.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com