Uno sguardo dietro le quinte di ‘Caprini’ mentre si concludono le riprese a Buffalo

Uno sguardo dietro le quinte di ‘Caprini’ mentre si concludono le riprese a Buffalo

Una sera di inizio settembre, l’impianto di filtrazione dell’acqua di Buffalo situato in Porter Street al largo del lago Erie fu convertito nel porto di New York alla fine del 1800.

C’erano dozzine di famiglie di immigrati che trasportavano le loro cose dalla dogana degli Stati Uniti, agenti di polizia che pattugliavano la zona, una carrozza trainata da cavalli e persino un cavallo vivo.

“Hai il lago Erie e noi abbiamo il dipartimento degli effetti visivi. Quindi possiamo mettere la Statua della Libertà lì dentro”, ha detto Jonathan Sanger, co-produttore di The Untitled Cabrini Film.

Il film ha reinventato molti dei punti di riferimento di Buffalo come location di New York più di un secolo fa prima di chiudersi mercoledì. La troupe di circa 300 persone, 45 giorni dopo le riprese a Buffalo, passerà alle riprese per cinque giorni in Italia per completare la produzione.

Il coproduttore di Cabrini Jonathan Sanger

Tom Dinky

Il coproduttore Jonathan Sanger sul set di “Caprini Untitled Film” il 2 settembre 2021.

Il film racconterà la vita e l’opera di Francesca Cabrini, una monaca immigrata italiana che ha fondato una delle più grandi organizzazioni di beneficenza del mondo, le Suore Missionarie del Sacro Cuore di Gesù. È stata anche la prima cittadina americana ad essere canonizzata dalla Chiesa cattolica.

Sanger, che è stato anche il produttore in un altro periodo delle riprese biografiche di Buffalo del film “Marshall” di Chadwick Boseman del 2017, ha detto che quell’esperienza lo ha convinto che Buffalo fosse l’ambientazione perfetta per “The Untitled Cabrini Film”.

“Buffalo era in cima alla mia lista di posti dove almeno guardare”, ha detto. “Voglio dire, dovevo convincere il regista [Alejandro Monteverde], ma una volta che lo abbiamo portato qui a novembre e abbiamo visto cosa aveva da offrire Buffalo, ne è rimasto entusiasta. E ha davvero deciso che questo sarebbe stato un ottimo posto per fare il film”.

READ  Prospettive del mercato globale dei giochi 2021-2025

L’equipaggio ha utilizzato Delaware Park come multiplo di Central Park e le camere del consiglio del municipio come multiplo delle camere del Senato romano.

Ma forse il gruppo più significativo era semplicemente un complesso di magazzini in mattoni a South Buffalo, che in tre settimane è raddoppiato per diventare l’iconico quartiere Five Points di New York City che non esiste più.

“Sapevamo che avremmo dovuto trovare un modo per ingannarlo o crearlo in un modo strano”, ha detto Sanger. “E una delle cose che abbiamo trovato a Buffalo erano molti magazzini abbandonati, vecchi magazzini, magazzini in mattoni, che assomigliavano molto agli edifici di New York, come abitazioni”.

Raccolta di foto del film Cabrini

Tom Dinky

Gli extra di “The Untitled Cabrini Film” terminano una scena fuori dall’impianto di filtrazione dell’acqua di Buffalo il 2 settembre 2021.

Non sono solo gli scafi di bufalo che hanno la possibilità di mettersi in mostra. Le riprese hanno anche dato a centinaia di newyorkesi occidentali la possibilità di apparire come comparse.

“È come ‘Oh, a proposito, sono un’orfana e ho un fratellino'”, ha detto Gabriela Colana di Tonawanda, il cui figlio Gianluca, una matricola al St. Joseph’s Collegiate Institute, ha detto nel film. uno dei tanti immigranti che escono dalla futura dogana americana, all’impianto di filtrazione all’inizio di questo mese.

Colana ha detto di aver fatto domanda online dopo aver visto che la produzione stava cercando persone di origine italiana.

“Quante volte puoi dire di essere stato in un film nella tua città?” Lei disse. Così ho pensato: ‘Perché no?’ Proviamo.”

Ha aggiunto che le riprese sono state un grosso problema per la comunità italiana nella parte occidentale di New York.

READ  Gucci perde Moonlight dall'Eurovision a causa della nuova campagna di Aria

“Sono della prima generazione di origine italiana e i miei genitori sono venuti direttamente dalla Sicilia”, ha detto. “Ovviamente non a questa età, ma è emozionante vedere quando arrivi in ​​un nuovo paese e non sai cosa sperimenterai. Hanno costruito una vita intera per se stessi e le loro cinque figlie. Quindi è bello. ” “

    Collana Gianluca accesa "Film Cabrini senza titolo"

Tom Dinky

Gianluca Colana, matricola al St. Joseph’s Collegiate Institute, interpreta un immigrato in più sul set di “Caprini Untitled Film” il 2 settembre 2021.

La star del film è Christiana Dilana, che ha recitato nello show della HBO “Gomorra”. In questo particolare giorno fuori dalla stazione delle nomination, stava filmando quello che dice essere un momento decisivo per Cabrini nel film.

“Ha pestato alcune dita per fare quello che stava per fare: aprire un ospedale e raccogliere fondi per questo, e ha chiesto, secondo l’arcivescovo, alle persone sbagliate”, ha detto Dilana. “Quindi lì per lì… Deve vedere di persona e capire cosa farà dopo, e qual è il prossimo passo sulla scacchiera.”

DellAnna ha detto di non aver mai interpretato un personaggio come Cabrini.

Disse: “Non si sente parlare di una suora, una tale donna, capace, per le sue convinzioni, di costruire un grande impero, come lo chiami”. “Lo chiama l’Impero della Speranza e dell’Amore”.

Sanger ha detto che è fantastico tornare sul set dopo che la pandemia di COVID-19 ha chiuso l’industria cinematografica lo scorso anno. La produzione ha una sezione dedicata ai servizi igienico-sanitari, qualcosa che Sanger non pensa che lascerà mai l’industria cinematografica. Molti membri dell’equipaggio indossano maschere, mentre le comparse rimettono le maschere tra le scene.

READ  RTL ottiene quattro gare live da Sky in un sorprendente ritorno

“Ma i film sono tornati di moda”, ha aggiunto Sanger. “È difficile trovare troupe in questo momento, perché tutti stanno lavorando, principalmente perché la maggior parte delle grandi aziende sta cercando di creare nuovi contenuti e hanno bisogno di nuovi contenuti perché durante la pandemia tutti si sono seduti a casa e hanno guardato tutti i giocatori e sono sto solo per fare attenzione adesso.

Il regista di Cabrini Alejandro Monteverde

Tom Dinky

Alejandro Monteverde dirige una scena per “Caprini Untitled Film” fuori dall’impianto di depurazione dell’acqua di Buffalo il 2 settembre 2021.

Sanger ha affermato di aver già parlato con diverse società interessate alla distribuzione di “The Untitled Cabrini Film”. Ha detto che come molti dei film in franchising non a fumetti in questi giorni, sarà probabilmente visto principalmente tramite trasmissione, ma la speranza è di ottenere un rilascio nelle sale.

“E ‘stato girato in un modo che è stato davvero fatto per il grande schermo”, ha detto.

La speranza è anche che il film venga commercializzato come “contemporaneo” così com’è.

“Si tratta di una donna in un momento in cui non ha fatto nulla come sta facendo questa donna”, ha detto. “L’immigrazione è un problema importante oggi come lo è mai stato”.

Il produttore ha detto che voleva girare altri progetti a Buffalo. C’erano solo una ventina per girare “Marshall”. Ora sono circa 250 e il numero è in aumento. Inoltre, ci sono piani per costruire due studi cinematografici in città.

“Molte delle persone che abbiamo assunto per questo film vorrebbero lavorare di più qui, quindi sono venuti qui e hanno detto: ‘La qualità della vita è davvero eccezionale. Forse se c’è abbastanza lavoro qui, cercheremo di navigare qui. “

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PBGOSSIPTV.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
pbgossiptv.com